Le migliori chitarre classiche 4/4 del 2022

Le migliori chitarre classiche 4/4

Quali sono le migliori chitarre classiche 4/4 del 2022?

Hai deciso che vuoi acquistare una nuova chitarra 4/4, ma con le tante opzioni in commercio non sai quale scegliere e non vuoi sbagliare? Non ti preoccupare, perché siamo qui proprio per questo.

Dopo aver investigato, abbiamo preparato una guida completa con tutte le informazioni di cui hai bisogno per poter trovare la chitarra classica che fa per te, con un buon rapporto qualità prezzo.

Confronto delle migliori chitarre classiche 4/4

Top 3 delle migliori chitarre classiche 4/4

PRO

CONTRO

La chitarra classica Navarra NV11 è uno strumento musicale creato per adattarsi a tutti i generi musicali grazie alle sue ottime prestazioni ed alla sua qualità. Si tratta di un modello che ha una grandezza naturale, perfetto per chi sta imparando a suonare ma anche per chi ha già esperienza.

Ha un design classico di color miele, rifiniture e bordi neri, con una dimensione di 102 x 45 x 12.5 cm ed un peso che appena arriva ai 2 kg, perciò è una chitarra che oltre ad essere molto leggera è anche facile da usare dagli aspiranti chitarristi.

Il suo corpo è in tiglio con un collo in legno massello in mogano e una tastiera in acero, oltre ad avere 6 corde in nylon ed un ponte fisso. Grazie al fatto che ha una scala di 650 mm, ovvero a 4/4, ha una grandezza che permette alla chitarra di essere usata da tutti.

Valutazione media su Amazon

4.2/5

La nostra opinione

Dentro alla confezione abbiamo trovato, come di consueto, la chitarra classica ed il manuale delle istruzioni. Abbiamo preso tra le mani lo strumento e ci siamo accorti che ha una buona fattura, dato che è fatto con legni che, anche se economici, sono stati lavorati bene, il che garantisce che lo strumento sia solido. 

Anche esteticamente è molto carina, con un colore che richiama i modelli tradizionali e delle bellissime rifiniture che fanno sì che la chitarra faccia una buona figura davanti a tutti. L’unica pecca che abbiamo riscontrato è che sul corpo rimangono le impronte e le ditate, ma è una piccolezza che si risolve usando un panno umido per pulire. 

L’abbiamo provata per alcuni giorni e ci siamo accorti che ha una dimensione perfetta per essere usata in totale comodità. Il suono che produce è di buona qualità, abbastanza pulito e caldo. All’inizio suona in un modo un po’ metallico ma, dopo un paio di giorni, ci siamo accorti che le corde si sono assestate ed il suono ha assunto un tono più caldo. 

Inoltre, vi vogliamo dire che, se notate che all’inizio la chitarra si scorda spesso, non dovete preoccuparvi, dato che il problema si risolve in breve tempo.

Insomma, possiamo consigliarvi in totale sicurezza questa chitarra per principianti alle prese con le prime lezioni e hanno bisogno di uno strumento economico, di buona qualità e dalle buone prestazioni.

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • UN TOPSELLER SU AMAZON DA MOLTI ANNI: la chitarra da concerto Navarrez è uno strumento musicale collaudato e popolare, perfetto per studenti, musicisti per hobby e artisti di scena.
  • GUITARRA CLASSICA IN Tiglio: il corpo e il top di questa chitarra acustica sono realizzati in tiglio, che le conferisce un suono meraviglioso e ne garantisce la longevità.
  • CONTROLLO DI QUALITÀ PREMIUM: le nostre chitarre da concerto Navarrez sono prodotte sotto un costante controllo di qualità per garantire che riceviate uno strumento che soddisfi gli standard più elevati.
  • VERNICE AMBIENTALE: la vernice a base d’acqua non solo rispetta l’ambiente, ma conferisce alla chitarra una finitura mozzafiato di cui nessuna stanza della musica dovrebbe fare a meno.
  • ACCESSORI INCLUSI: Ciascuna delle nostre chitarre viene fornita con una borsa leggermente imbottita con cinghie da zaino e scomparto per la musica, oltre a 2 plettri per poter iniziare subito a suonare.

PRO

CONTRO

La chitarra classica Donner 4/4 è un modello offerto da una riconosciuta marca che offre un suono pieno e vibrante e si adatta a tutti gli stili musicali. Questo strumento può essere usato sia dai principianti alle prime armi che da chi ha già esperienza.

Ha un design classico di colore verde con una dimensione di 46.74 x 11.94 x 103.12 cm ed un peso che appena arriva ai 3 kg. Proprio per tutte queste caratteristiche, è una chitarra che può essere trasportata con comodità dove si vuole, grazie anche alla comoda custodia inclusa nel prezzo.

Il suo corpo è in mogano, con la parte superiore in abete e fondo e lati in mogano, che offrono un suono ricco e brillante. Il collo sottile offre una sensazione confortevole ed un’eccellente suonabilità. La finitura liscia e satinata massimizza la risonanza per un’ottima qualità del suono.

Il modello include un kit completo con tutti gli accessori di cui un principiante ha bisogno, tra cui: custodia protettiva di alta qualità, capo, plettri, tracolla, accordatore e corde.

Valutazione media su Amazon

5/5

La nostra opinione

All’interno della confezione abbiamo trovato tutto quello che era previsto nella descrizione: la chitarra classica, la custodia protettiva di alta qualità, il capo, i plettri, la tracolla, l’accordatore, le corde ed il manuale delle istruzioni. Sicuramente vi sarete accorti che il punto di forza dello strumento è la quantità di accessori di base inclusi ad un prezzo veramente contenuto. 

Non si tratta solo della quantità degli accessori, ma anche della loro qualità. In ogni caso, c’è da dire che Donner è leader nel mercato in quanto a strumenti musicali di fascia economica e ben fatti. Proprio per questo, abbiamo preso la chitarra tra le mani ed abbiamo visto che lo strumento ha una buona qualità costruttiva, fatta con legni che, anche se economici, permettono di ottenere una chitarra solida e resistente. 

Esteticamente fa il suo figurone con un particolare colore verde e ben rifinita: si vede che Donner si è presa cura dei dettagli. Tuttavia, quello che ci ha veramente sorpreso è la qualità del suono che è pulito, caldo e richiama al genere folk, grazie anche al fatto che il manico è ben dritto. 

Come ci capita spesso, prima di usarla è necessario accordare la chitarra, ma non preoccupatevi perché in seguito le corde rimangono accordate a lungo.

In definitiva, possiamo dirvi che questo modello con un kit completo di accessori essenziali che non deludono, è a grandezza naturale, perfetto per chi è alle prime armi e cerca una chitarra bella, dal suono di qualità e ad un prezzo ridotto.

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • 【Jumbo 4/4】 Mini jumbo cutaway per un suono pieno e vibrante, adatto a tutti gli stili di musica. Sia i principianti che i professionisti possono trovare il proprio divertimento.
  • 【Top in abete Stika】 Il design della mano destra, la parte superiore in abete e il fondo e i lati in mogano offrono un suono più ricco e brillante.
  • 【Perfetta bassa frequenza】 Suona fantastico, bassa frequenza perfetta, frequenza media completa.
  • 【NUT & Bridge Saddle】 Materiale in osso di bovino di alta qualità. Il collo sottile offre una sensazione confortevole e un’eccellente suonabilità, e la finitura liscia e satinata massimizza la risonanza per una qualità del suono ottimale.
  • 【Accessori completi】 Viene fornito con custodia protettiva di alta qualità, capo, plettri, tracolla, accordatore e corde.
  • 【Chitarra per principianti】 Donner chitarra acustica è un chitarra kit adatto a bambini e adulti, artisti professionisti e principianti.

PRO

CONTRO

La chitarra classica 4/4 è un modello offerto da Rocket, che si caratterizza per essere di buona qualità, per avere un’ottima sonorità e per la sua maneggevolezza. Grazie alla sua dimensione di 4/4 è una chitarra perfetta da usare per gli adulti che stanno cominciando a muovere i primi passi nel mondo della musica. 

Inoltre, grazie all’incredibile kit, offre in dotazione tutti gli accessori di base che permettono di suonare fin da subito.

Ha un design classico dal colore naturale con fondo e fasce bordeaux, con un motivo attorno al buco che produce il bellissimo suono della chitarra spagnola. Ha una dimensione di 11.99 x 40.01 x 103 cm ed un peso così leggero che consente di trasportare lo strumento dove si vuole in totale comodità.

Il suo corpo è in legno massello, con una tastiera in acero, un ponte fisso e 6 corde in nylon, perfette per le dita di un principiante, essendo molto morbide. Le teste della chitarra in nichel mantengono le corde accordate più a lungo.

Incluso nel pacchetto premium, troverete la comoda custodia resistente con spallacci e tasca, il set di corde di ricambio, l’accordatore digitale ed i plettri.

Valutazione media su Amazon

4.4/5

La nostra opinione

Dentro al pacco abbiamo ricevuto quello che ci aspettavamo: un kit completo con inclusi la chitarra classica, la comoda custodia resistente con spallacci e tasca, il set di corde di ricambio, l’accordatore digitale ed i plettri. Certamente possiamo dire che tutti questi elementi essenziali per iniziare a suonare fin da subito sono perfetti per chi è alle prime armi, anche perché sono di buona qualità, oltre ad essere comodi ed utili. 

L’accordatore è eccellente! Abbiamo dato un’occhiata alla chitarra e abbiamo notato che è solida e resistente, fatta con legni economici ma lavorati con professionalità, garantendo una buona qualità costruttiva. In più, vedrete che è anche molto bella con un colore naturale classico ed uno stile tradizionale che la rende elegante, anche grazie alle ottime rifiniture. 

Suonandola un po’ abbiamo sentito che il suono è buono e sufficientemente pulito da aiutare a farci l’orecchio mentre ci si esercita. Inoltre, è anche comoda da suonare con un manico che si adatta perfettamente alle mani del chitarrista. 

I primi giorni dopo l’accordatura iniziale di rito, vedrete che lo strumento si scorda spesso ma non perdete la pazienza perché è solo questione che si assestino le corde.

Come verdetto finale, consigliamo ad occhi chiusi questa chitarra con il suo incredibile kit di accessori ad un dilettante che sta muovendo i primi passi nel mondo della musica e vuole un modello ad un prezzo ridotto, senza rinunciare alla qualità e facilità d’uso.

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • Orientamento della mano: destro

Guida all'acquisto

Prima di passare alla guida

Prima di passare alla guida, ci sembra necessario dovervi spiegare in poche parole cos’è una chitarra classica, spesso raccomandata dai maestri di musica, così da capire perché deve avere determinate caratteristiche e specifiche. Una chitarra classica è uno strumento cordofono, simile a quella acustica, dato che entrambe hanno la cassa di risonanza che serve ad amplificare naturalmente i suoni prodotti dalle corde vibranti. Tuttavia le differenze sono che lo strumento classico ha un manico più lungo e stretto e le corde di nylon. Inoltre, anche se non è sbagliato usare un plettro per suonare, il modello è nato per essere usato con il fingerstyle, ovvero suonando pizzicando con le dita le corde per ottenere un suono pulito.

Detto questo possiamo passare alla nostra guida, anche se prima vorremmo invitarvi a leggere il post dove parliamo delle chitarre classiche in generale, se siete interessati.

La chitarra classica 4/4 adatta a te: come sceglierla?

Una domanda a cui non è semplice rispondere e che genera sempre vari dubbi. Per questo vi consigliamo di seguire alcuni passi, in modo tale da poter capire qual è il modello più giusto per voi. Prima di tutto, dovete capire chi è il destinatario dello strumento, sia che si tratti di un aspirante chitarrista alle prime armi oppure un musicista professionista. Questo perché i modelli 4/4 sono stati pensati per gli adulti o comunque per un adolescente che abbia almeno 10/11 anni. Inoltre, sul mercato potete trovare chitarre 4/4 sia per principianti alle prese con le prime lezioni di musica che per gli esperti chitarristi. Poi, dovete stabilire quanto potete spendere, ovvero il vostro budget. Gli strumenti 4/4 hanno un prezzo che parte dai 100€ (chitarre entry level) fino ad arrivare anche a migliaia di euro, progettate per lo più per i professionisti che hanno delle esigenze specifiche. Infine, dovreste anche decidere che generi musicali volete suonare, perché le chitarre non sono tutte uguali, ognuna è fatta apposta per determinati stili musicali. Una volta prese queste decisioni potete passare ad analizzare le caratteristiche delle chitarre per scegliere cosí la migliore opzione che si adatti alle vostre necessità.

Quali fattori si devono analizzare?

Come vi abbiamo accennato nei post precedenti, mentre si compra una chitarra classica, in questo caso 4/4, si devono valutare: il corpo, la tastiera, il manico, le corde, la cassa di risonanza, oltre che il tipo e le dimensioni dello strumento.

Possiamo iniziare con il tipo di chitarra, ovvero la sua forma. Non tutte le chitarre sono uguali: alcune sono pensate per un determinato genere di musica e le altre per un altro stile. Tutto dipende dai vostri gusti personali e dalle vostre necessità. In commercio troverete:

  • la chitarra flamenco: con un suono potente, deciso ie con un minor sustain, è diversa dagli altri modelli per i legni utilizzati e perché ha un ponte più basso;
  • la chitarra da studio: è la più diffusa e comprata, accompagna i chitarristi durante le lezioni;
  • la chitarra da concerto: uno strumento pensato per i musicisti esperti che hanno bisogno di una elevata qualità del suono durante le esibizioni live. Per questo si usa legno massello:
  • la chitarra elettrificata: ha un suono più potente grazie al fatto che si può collegare lo strumento a un amplificatore esterno e ai pick up piezoelettrici.

Inoltre, lo strumento classico 4/4 può avere una sola spalla (Single cutaway) o due spalle (double cutaway).

Per quanto riguarda le dimensioni, le chitarre hanno dimensioni diverse, in base a chi è il destinatario dello strumento. La dimensione dipende dalla lunghezza delle frazioni o diapason, ovvero dalla distanza tra il capotasto ed il ponticello (il cosiddetto diapason). Sul mercato potete trovare modelli: 4/4 e i modelli 3/4, 2/4 e 1/4 che sono pensati per lo più per i più piccoli, per le ridotte dimensioni. In effetti, la chitarra 4/4, come vi abbiamo accennato prima, è stata progettata per gli adulti e per chi ha almeno 10/11 anni. Questo perché lo strumento ha una dimensione standard di circa 152 cm, troppo grande per un bambino piccolo. In questo caso la chitarra 4/4 ha un diapason di 66 cm circa.

Adesso possiamo passare a concentrarci sulle varie parti che costituiscono la chitarra classica 4/4.

Cominciamo con il body, detto anche corpo (in mogano, cedro, tiglio o abete rosso), che ha una forma a 8, il cui materiale incide sul peso dello strumento e il tipo di suono che si produce. Il corpo può essere laminato, quindi formato da un foglio di legno che si riconosce facilmente perché il legno interno ed esterno sono diversi, o in legno massello. La differenza è che il laminato non vibra tanto e non ci sono speranze che migliori, mentre il legno massello vibra meglio e con il tempo raggiunge le giuste frequenze. Sul corpo potete trovare la cassa di risonanza, che amplifica in maniera naturale il suono emesso dalle corde vibranti, e non può avere né spaccature ne graffi, altrimenti ne risente il suono.

Per quanto riguarda le 6 corde di Nylon, sono fatte con sottili fili avvolti che le rendono più resistenti e più morbide per i polpastrelli. Anche per questo la chitarra classica è spesso consigliata dai maestri di musica.

In quanto al manico in mogano, tiglio o betulla, è la parte più lunga dello strumento, la cui lunghezza dipende da quella delle corde vibranti. Inoltre, va sottolineato che il manico deve essere il più comodo possibile per le mani di chi suona, per cui vi consigliamo sempre di provare vari modelli fino a scegliere quello adatto a voi. Sul manico ci sono la tastiera in palissandro, betulla o tiglio, che ha 19 tasti che producono le note, ed il ponte e capotasto, che aiutano a mantenere le corde alla giusta distanza l’una dall’altra. Nei modelli di fascia alta sono in vero osso, mentre nei modelli di fascia economica sono fatti di materiale plastico.

Come potete vedere, abbiamo fatto particolarmente enfasi sui materiali di legno usati, dato che questo determina la qualità costruttiva e del suono prodotto.

Infine, l’occhio vuole la sua parte e, anche se non suggeriamo di scegliere il modello in base all’estetica, ci sono chitarre per tutti i gusti. Da quelle con i colori sgargianti a quelle con un design unico, tutto dipende dal vostro gusto personale.

L’ accordatura

Come vi abbiamo accennato nei post precedenti, l’accordatura è un elemento essenziale nelle chitarre, infatti se lo strumento si scorda spesso è segnale che non è di buona qualità. In ogni caso, per accordare la chitarra potete ricorrere ad un accordatore elettronico, ad alcune app presenti negli store e, se siete musicisti esperti, potete usare l’orecchio.

Accessori

Anche gli accessori sono importanti. Va sottolineato che alcuni sono inclusi nel prezzo d’acquisto con lo strumento, altri devono essere comprati separatamente. C’è poi una terza opzione, ovvero i set completi, che oltre alla chitarra hanno inclusi alcuni accessori di base ad un prezzo ridotto, come quelli offerti da Yamaha o Eko. In ogni caso, tra gli accessori vi consigliamo: i plettri, lo stand, la custodia da trasporto, la tracolla, l’accordatore elettronico e le corde di ricambio.

Il brand: la dice lunga sul prodotto

Una marca riconosciuta e famosa, con anni di esperienza, è una garanzia? Ebbene sì, un brand rinomato sul mercato è sicuramente sinonimo di qualità. E questo non vale solo per i marchi che offrono modelli cari, ma anche per quelli che si concentrano in una fascia più economica. Per questo tra le migliori marche di chitarre classiche 4/4 vi suggeriamo: Alhambra (2C, 33C), EKO (CS10), Yamaha (C40), Fender (ESC-110 Classical, CN-140SCE), Takamine (GC3CE Natural, TC132SC), Cordoba (Fusion Orchestra CE) e Höfner (HM65-Z).

In quanto ai prezzi, dobbiamo fare una differenza. Come già accennato prima, le chitarre 4/4 sono state create sia per gli aspiranti chitarristi alle prese con le prime lezioni di musica, che per gli esperti amanti della musica. Ognuno avrà esigenze diverse, implicando anche costi diversi. Per questo le chitarre di fascia economica hanno un prezzo che parte anche da 100€ fino a 200€ e forse qualcosina di più. Mentre le chitarre classiche 4/4 di fascia alta, con un’ottima qualità del suono e dei materiali usati, possono costare dai 400€ fino alle migliaia di euro.