Le migliori chitarre classiche 3/4 del 2022

Le migliori chitarre classiche 3/4

Quali sono le migliori chitarre classiche 3/4 del 2022?

Stai cercando una nuova chitarra per tuo figlio e il maestro di musica ha suggerito una classica 3/4, ma con tutti i modelli in vendita non sai quale scegliere? Non pensarci troppo, perché sei arrivato nel posto giusto. Infatti, in questo post, dopo una lunga ricerca, abbiamo preparato una guida semplice e completa con tutte le informazioni necessarie, in modo da poter fare un ottimo acquisto senza spendere troppo.

Confronto delle migliori chitarre classiche 3/4

Top 3 delle migliori chitarre classiche 3/4

PRO

CONTRO

La chitarra classica Huawind è un modello a ¾ perfetto per i bambini che stanno muovendo i primi passi nel mondo della musica, grazie alle comode dimensioni ed al fatto che produce un suono molto gradevole che aiuta ad esercitare l’orecchio.

Ha un design classico, con un colore naturale che richiama i modelli tradizionali. Ha una dimensione ridotta di‎97 x 42 x 12 cm ed un peso che non supera i 2.3 kg, con una scala di 9.36 mm che la rende perfetta per essere portata con sé ovunque si voglia, anche da casa alle lezioni di chitarra in tutta comodità.

Il suo corpo è in tiglio, così come il top, il collo è in acero mentre la tastiera è in palissandro, tutto ciò garantisce che lo strumento sia solido e resistente. Inoltre, grazie alle 6 corde in nylon, suonare è un piacere, dato che sono molto morbide, adatte alle dita di un bambino.
Il modello ha inclusa anche una comoda borsa da trasporto perfetta per portare la chitarra dove si vuole.

Valutazione media su Amazon

4.3/5

La nostra opinione

Dentro alla confezione abbiamo trovato quello che ci aspettavamo: la chitarra classica, la comoda custodia ed il manuale delle istruzioni. Prima di tutto, siamo passati a controllare la qualità della chitarra e possiamo dire che ci siamo stupiti, dato che ci è sembrata resistente, fatta con legni economici ma ben lavorati. 

Inoltre, abbiamo anche notato che è molto leggera, grazie anche al fatto che ha una dimensione ridotta da ¾ che permette ad un bambino di suonare con comodità. C’è da dire che il corpo è più snello, il che permette di tenere la chitarra appoggiata su una gamba senza problemi. Anche le corde sono di buona fattura e ciò ci ha stupito, visto che spesso devono essere cambiate, ma non è questo il caso. 

Esteticamente è molto bella, con un colore naturale classico, ma quello che la fa spiccare sono i dettagli ben curati delle rifiniture. Dopo averla provata per giorni, possiamo dirvi che lo strumento ha un buon suono, molto pulito, anche grazie alla qualità dei materiali e delle corde. 

Utile è sicuramente la custodia con cui si può portare lo strumento dove si vuole e lo si può proteggere anche dalla polvere quando non lo si usa. Peccato che non includa nessun altro accessorio, ma per il prezzo di vendita non si possono avere troppe pretese.

Insomma, per concludere, ce la sentiamo di consigliare questa chitarra con la sua comoda custodia a dei principianti, soprattutto adolescenti o studenti delle medie, che sentiranno che potranno suonare con libertà, grazie alla leggerezza e facilità d’uso.

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • Chitarra classica perbambini, adulti e principianti
  • Dotato di 6 corde di nylon che sono l’ideale per i bambini
  • Misura: Corpo da 36″ (91 cm); Colore: naturale
  • Adatto per anni i bambini 11+
  • Il pacchetto include: 1x Chitarra Classica 3/4; 1x Borse; 1x Rimborso entro 30 giorni e 12 mesi di garanzia.

PRO

CONTRO

La chitarra classica Navarra NV13OK è uno strumento musicale che non solo offre la chitarra ma anche un fantastico set adatto a chi vuole imparare a suonare, è molto versatile, di buona qualità e ha ottime prestazioni musicali.

Ha un design classico, con un colore naturale dal tono miele, una dimensione di 91.5 x 34 x 8.5 cm ed un peso che appena supera i 2 kg, per cui è perfetta per essere portata ovunque si voglia molto comodamente, grazie anche alla custodia imbottita inclusa che aiuta a proteggere lo strumento da possibili urti.

E’ un modello giusto per i bambini o magari per gli studenti delle medie per le dimensioni contenute.
Il suo corpo è in tiglio, con una tastiera in acero ed un collo in legno massello di tiglio e conferiscono allo strumento solidità. Inoltre, dato che le 6 corde sono in Nylon, sono perfette per le dita di chi è alle prime armi essendo molto morbide.

Il kit include: 2 plettri, l’accordatore elettronico, un libretto con un cd, la tracolla e la comoda borsa da trasporto.

Valutazione media su Amazon

4.1/5

La nostra opinione

All’interno del pacco abbiamo trovato tutto, come promesso dalla descrizione: la chitarra classica ben imballata, 2 plettri, l’accordatore elettronico, un libretto con un cd, la tracolla, la comoda borsa da trasporto ed il manuale delle istruzioni. Certamente potete vedere che il punto forte del modello è la quantità di accessori inclusi nel prezzo ed anche la loro qualità. Infatti, sono molto utili per un principiante che li userà fin da subito per imparare a suonare.

Passando alla chitarra vera e propria, abbiamo controllato la qualità dei materiali usati e possiamo garantirvi che Navarra ha progettato un modello duraturo, fatto con dei legni ben lavorati che fanno si che sia molto solida e vedrete che il diapason funziona bene. 

Esteticamente è molto bella, di colore nero, sobrio ed elegante, e fa il suo figurone. Dopo averla strimpellata per un po’ di giorni, abbiamo sentito che il suono è niente male con un’acustica sorprendentemente potente. C’è da dire che, inizialmente, ha una tendenza a scordarsi spesso, tuttavia è qualcosa che si risolve con il tempo, quando le corde si assestano del tutto.

In conclusione, possiamo dirvi che questa chitarra ha un incredibile rapporto qualità prezzo soprattutto considerando il numero di accessori inclusi. Inoltre, grazie alla sua dimensione ridotta, è perfetta per essere usata dai bambini in totale comodità.

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • Materiale del corpo realizzato in tiglio
  • Fondo e fasce mogano scurito
  • Rifinitura bordi color nero
Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • Materiale del corpo realizzato in tiglio
  • Fondo e fasce mogano scurito
  • Rifinitura bordi color nero

PRO

CONTRO

La chitarra classica ¾ di 3rd Avenue è un pacchetto che non solo include lo strumento ma anche una serie di accessori utilissimi a chi sta imparando a suonare, oltre ad offrire una chitarra dalle buone prestazioni e di ottima fattura.

Ha un design classico di colore rosso tipico dei modelli tradizionali con delle finiture extra lucide, un bordo nero su entrambi i lati ed un dettagliato decoro circolare intorno al foro di risonanza. Ha una dimensione di 94.5 x 41.5 x 11 cm ed un peso che supera appena i 2 kg, per cui oltre ad essere maneggevole è anche comoda da portare, visto che la custodia è inclusa nel prezzo. 

In più, grazie alla scala a ¾, si adatta alle mani e braccia di un bambino o di un adolescente alle prime armi.

Il suo corpo è interamente in legno e, grazie alle 3 corde da basso in acciaio ed un cuore in nylon e le ultime 3 totalmente in nylon, lo strumento si adatta a diversi generi musicali. Non stupisce il fatto che è molto versatile.

Il kit offre in dotazione come accessori la custodia da trasporto, le corde di riserva e l’accordatore.

 

Valutazione media su Amazon

4.1/5

La nostra opinione

Dentro al pacco abbiamo trovato la chitarra classica, la custodia da trasporto, le corde di riserva, l’accordatore ed il manuale delle istruzioni. Certamente, è gradito il fatto che sono inclusi nel prezzo di vendita una serie di accessori di base utili per chi sta imparando a suonare. 

Infatti, per rendergli giustizia, bisogna sempre considerare che si tratta di un modello per chi è alle prime armi, soprattutto bambini, e che ha un prezzo contenuto. Passando alla chitarra, c’è da dire che siamo rimasti stupiti, dato che ci è parsa resistente, costruita con buoni materiali economici e ben lavorati, anche se sono sottili. 

Dal punto di vista estetico è molto bella con un interessante colore rosso e delle buone rifiniture che fanno sì che lo strumento non passi inosservato. Anche il suono, dopo aver provato la chitarra per un paio di giorni, ci è sembrato di buona qualità e pulito, perfetto per esercitare l’orecchio di un principiante. 

Inoltre, abbiamo visto che durante i primi tempi, le corde hanno una tendenza a scordarsi spesso e ad allentarsi, ma si tratta di un problema passeggero. Bisogna quindi avere solo pazienza, tempo che si assestino le corde.

Insomma, come verdetto finale, possiamo dirvi che questo incredibile kit con un ottimo rapporto qualità prezzo, è perfetto per chi vuole imparare a suonare in totale comodità con uno strumento di qualità e con accessori inclusi, ad un prezzo contenuto.

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • Pacchetto con chitarra classica di dimensioni 3/4, ottima per i ragazzi che desiderano imparare a suonare la chitarra
  • Comprende: custodia da trasporto, corde di riserva e accordatore
  • Prevede corde in nylon, facili da pizzicare per chi comincia a suonare
  • Finitura lucida con elaborato decoro circolare intorno al foro di risonanza
  • Una chitarra dall’ottimo rapporto qualità/prezzo per i musicisti di domani

Guida all'acquisto

Prima di passare alla guida

Prima di passare alla guida, ti dobbiamo spiegare brevemente cos’è una chitarra classica, così da capire perché lo strumento deve avere necessariamente quelle caratteristiche e proprietà. La chitarra classica è uno strumento cordofono molto simile alla chitarra acustica. Infatti, entrambe hanno una cassa di risonanza che amplifica in maniera naturale il suono prodotto dalle corde vibranti. Tuttavia, alcune delle differenze più importanti tra i modelli sono che la chitarra classica ha un manico più lungo e ampio ma con meno tasti, oltre che le corde sono fatte di nylon e non di metallo. Infine, anche se non è sbagliato usare un plettro, in realtà lo strumento classico si dovrebbe suonare seguendo il fingerstyle, ovvero pizzicando le corde con le dita per ottenere un suono pulito.

Una volta detto questo, possiamo passare alla nostra guida, non senza prima avervi invitato a passare a leggere il nostro post dove parliamo delle chitarre classiche in generale, se siete interessati.

Come fare la scelta più giusta?

È una domanda complessa, con una risposta non semplice. Tuttavia, per aiutarvi vi proponiamo di pensare ad alcune domande e di rispondere, ossia una serie di passi da seguire. Prima di tutto, bisogna capire chi userà lo strumento, chi è quindi il destinatario principale. Questo perché c’è da tenere presente che la chitarra classica 3/4 è adatta ai bambini dagli 8 agli 11 anni, per le sue dimensioni ridotte rispetto ai modelli per adulti. In seguito, dovete fissare un budget, ossia fino a quanto potete spendere. Negli strumenti a 3/4 potete trovare chitarre anche da 50€, questo non toglie il fatto che ci sono quelle che possono costare anche più di 200€. Tutto dipende da quanto siete disposti a pagare. Infine, potete anche cominciare a pensare a che generi musicali potrebbe voler suonare l’aspirante chitarrista, visto che non tutti i modelli sono uguali e per questo si adattano a dei generi musicali specifici. Una volta definiti questi parametri e aver ristretto il cerchio delle opzioni, orientandovi verso le chitarre che si adattano di più alle vostre esigenze, potete passare ad analizzare le caratteristiche principali di quei modelli.

Le caratteristiche fisico-materiali da considerare

Come vi abbiamo detto in precedenza, per poter fare un buon acquisto si devono valutare alcuni fattori chiave dello strumento in questione. Per questo, nella guida, ci concentreremo su: corpo, cassa di risonanza, manico, tastiera, ponte, legni, dimensioni e tipologie di chitarre classiche.

Cominciamo con analizzare le dimensioni. Va detto che le chitarre hanno diverse grandezze, tutto dipende da chi userà lo strumento ed il genere musicale che si vuole suonare. Le dimensioni dipendono da quelle delle frizioni o diapason, ovvero dalla distanza tra il capotasto e il ponticello.  Esistono chitarre 4/4 (pensate per adulti), chitarre 3/4 e quelle da 2/4 o 1/4 (progettate per i più piccoli). In questo caso, se volete comprare una chitarra 3/4, con un diapason di circa 60 cm, una lunghezza tra i 135 ai 152 cm, è adatta a bimbi dagli 8 agli 11 anni, anche se va detto che ci sono una serie di fattori da considerare, prima di comprare questo tipo di modello:

  • L’altezza del bambino;
  • l’età del bambino;
  • Le disponibilità;
  • Le intenzioni.

Per quanto riguarda le tipologie, come accennato prima, le chitarre classiche non sono tutte uguali, per questo ogni modello può suonare determinati generi musicali. In commercio potete trovare le chitarre flamenco (con un suono potente, deciso e con minore sustain), le chitarre da studio (come i tipici modelli da 3/4), quelle da concerto (pensate per i professionisti che si dedicano alle esibizioni live), e quelle elettrificate (che amplificano e modificano il suono grazie ai pick up e agli amplificatori esterni). In questo caso, anche se vi abbiamo presentato brevemente tutti modelli, ci concentriamo sulle chitarre da studio, perché è il tipo di chitarra che maggiormente si trova in commercio con una dimensione da 3/4. Gli strumenti da studio sono le chitarre classiche standard più vendute e riconosciute, e sono chiamate in questo modo perché sono utilizzate per imparare a suonare lo strumento sia dai principianti alle prime armi sia da chi suona già da un po’ di tempo. I modelli in vendita si differenziano in base ai legni utilizzati e alla qualità costruttiva.

Ora, iniziamo a parlare del corpo, detto anche body, che ha una forma caratteristica a 8. Si usano vari tipi di legno (abete, tiglio o mogano) che condizionano la qualità del suono emesso dallo strumento. Inoltre, il materiale utilizzato incide anche sul peso stesso della chitarra. Infatti, una laminata, ovvero fatta con un foglio di legno non peserà come il modello fatto di legno massello.

Sul corpo troverete anche la cassa armonica, il cui compito è quello di amplificare il suono prodotto dalle corde vibranti. La cassa non può avere spaccature né altri tipi di debolezze, altrimenti la qualità sonora ne risente e quindi anche l’esecuzione.

Dal canto loro, le 6 corde di nylon, fatte con sottili fili avvolti, sono più morbide di quelle di metallo, per cui fanno meno male ai polpastrelli. Per questo sono le più consigliate per i piccoli chitarristi.

Infine, troviamo il manico (in nato, mogano o betulla), che è la parte più lunga della chitarra, la cui lunghezza dipende da quelle delle corde vibranti. Va sottolineato inoltre che il manico deve essere il più comodo possibile e che si adatti alla grandezza delle mani di chi suona. Per questo, vi consigliamo di provare vari modelli fino a trovare quello più adatto a voi. Sul manico troverete anche la tastiera in palissandro o betulla, con 19 tasti, e il ponte e capotasto che aiutano a mantenere le corde alla giusta distanza tra loro.

Come avete visto, abbiamo fatto particolare enfasi sui legni utilizzati nelle varie parti. Questo perché il materiale usato la dice lunga sulla qualità costruttiva dello strumento analizzato e modifica il tipo di suono emesso.

Estetica

Anche se vi suggeriamo di non scegliere la chitarra classica solo guardando l’estetica, sul mercato ci sono vari modelli di diversi colori da quelli caratteristici in legno, a quelli più sgargianti come il rosa, il blu ecc. Va detto che sicuramente per un bambino, una chitarra colorata sarà più interessante e stimolerà di più la sua curiosità.

Accordare la chitarra classica

L’accordatura è un elemento importante perché garantisce che le note suonino correttamente. Per accordare si possono usare un accordatore elettronico oppure alcune app che trovate sugli store degli smartphone.

Accessori

Gli accessori sono importanti in tutti i tipi di strumento, quindi anche nella chitarra classica entry level. Va sottolineato che alcuni di questi possono essere inclusi con il prezzo di vendita dello strumento, altri devono essere acquistati a parte. Infine, c’è una terza opzione, ovvero la possibilità di comprare un set completo che, insieme alla chitarra, include diversi accessori ad un prezzo ridotto rispetto a quello in vendita (come i set offerti dalla marca Yamaha o Thomann)., Tra gli accessori che vi consigliamo potete trovare: i plettri, lo stand, la custodia da trasporto, la tracolla, l’accordatore elettronico e le corde di ricambio.

Marche sinonimo di garanzia e prezzi

Come vi abbiamo detto anche per altri tipi di strumenti, scegliere una marca che sia riconosciuta sul mercato e che abbia una lunga storia come fabbricante, è la garanzia che stiamo per comprare una chitarra di buona qualità anche con un budget ridotto. Tra i migliori marchi vi consigliamo: Eko (CS5), Fender (ESC80 Educational 3/4 NT), Thomann (Classic Guitar 3/4), Yamaha (CS40 II), Cordoba (Cadete 3/4 Classical Guitar) e Ortega (RST5-3/4).

In quanto ai prezzi, si tratta di modelli di chitarre di fascia economica i cui prezzi partono anche da 40€. Volendo, e facendo un’inversione più alta, potete anche arrivare a un costo di poco più di 200€ per acquistare un prodotto di ottima qualità.