I migliori ukulele elettrico del 2022

I migliori ukulele elettrico

Quali sono i migliori ukulele elettrico del 2022?

Vuoi comprare uno strumento e dopo tanto pensarci su, hai deciso che quello che fa al caso tuo è un ukulele elettrico, ma tra i modelli disponibili in commercio non sai quale scegliere? Non ti preoccupare perché ci siamo qui per questo.
Infatti, dopo aver investigato, abbiamo preparato una guida con tutte le informazioni di cui hai bisogno per poter trovare il modello più adatto a te e con il miglior rapporto qualità prezzo.
Prima di passare alla nostra guida, è doveroso da parte nostra spiegarti cos’è un ukulele elettrico e cosa lo differenzia dall’ ukulele tradizionale.

Confronto dei migliori ukulele elettrico

Top 3 dei migliori ukulele elettrico

L’ukulele elettroacustico della marca Enya Nova è un modello progettato per i professionisti, oltre ad essere adatto anche per i principianti, avendo un buon rapporto qualità prezzo. Ha ottime prestazioni e qualità sonora, oltre ad includere un kit con degli accessori che fanno comodo.

Ha un design moderno che spicca e si differenzia dall’ukulele tradizionale, oltre ad essere molto luminoso, con un colore nero lucido. Il design del foro sonoro laterale garantisce una migliore risonanza durante le prestazioni. 

Ha una dimensione di 71.12 x 26.03 x 9.52 cm, ovvero di 23 pollici, ed un peso che supera appena i 2 kg, perciò può essere facilmente trasportabile anche grazie alla comoda custodia inclusa nel prezzo.

Inoltre, a differenza dei modelli tradizionali, il suo corpo è in policarbonato composito in fibra di carbonio con una costruzione durevole, liscia e facile da pulire. La parte posteriore è ad arco, con una tastiera Radius. 

Ha installato un sistema di pickup acustico Plus, con effetti di riverbero e coro che permettono di ottenere migliori prestazioni.

Il kit include come accessori la custodia da trasporto, la tracolla, il capotasto ed il set di corde di ricambio.

Valutazione media su Amazon

4.6/5

La nostra opinione

Dentro alla confezione abbiamo trovato quello che ci aspettavamo: l’ukulele, la custodia da trasporto, la tracolla, il capotasto, il set di corde di ricambio ed il manuale delle istruzioni. Su questo modello abbiamo molte cose da dire. Iniziamo con gli accessori: per il prezzo di vendita, ci hanno stupito la quantità e la qualità degli accessori ricevuti, che rendono questo kit perfetto per chi sta imparando a suonare. 

Ma a dire il vero la sorpresa più grande l’abbiamo avuta dall’ukulele vero e proprio. Infatti, prima di tutto, è diverso dai modelli tradizionali, dato che non è in legno ma in policarbonato. Non sapevamo cosa aspettarci, ma siamo rimasti stupiti perché lo strumento è solido e resistente e non è sensibile alle variazioni di umidità e di temperatura come quelli in legno. Quindi, un modello di ottima fattura che non delude. 

Esteticamente, è veramente accattivante con un design moderno che spicca molto, essendo diverso dai modelli tradizionali. Insomma, vi garantiamo che farete il vostro figurone. Lo abbiamo suonato per un po’ e vi possiamo dire che il suono è nitido e cristallino, un po’ metallico rispetto all’ukulele tradizionale, oltre ad essere anche potente grazie all’amplificazione. C’è da dire che la cassa di risonanza è piccola, ma è un modello soprano, per cui ha le dimensioni giuste, e con i pick up il suono è forte.

In conclusione, possiamo dire che si tratta di un ukulele che ci ha stupito più di una volta, uno strumento che ha un ottimo rapporto qualità-prezzo, un suono eccellente ed un’estetica innovatrice che non passa inosservata. Insomma, siamo soddisfatti al 100%!

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • Realizzato in policarbonato composito in fibra di carbonio con struttura resistente. Corpo liscio e facile da pulire.
  • Suono molto più luminoso rispetto agli ukulele in legno. Il design del foro laterale garantisce una migliore risonanza durante la riproduzione.
  • Con il retro arcuato, la tastiera del raggio e il corpo Cutaway, questo Uke è progettato per giocatori di tutti i livelli. La scelta migliore
  • Installato un sistema di pickup acustico Plus con effetti riverbero e coro, porta a questo ukulele più prestazioni e divertimento, e la batteria del pickup è ricaricabile.
  • Diverse opzioni di colore con accessori coordinati di colore. L’ukulele potrebbe davvero portare le persone così tanto divertimento!

L’ukulele MA 24/310 C-EW è un modello di qualità del marchio svizzero che è stato prodotto da alcuni professionisti per ottenere delle ottime prestazioni ed un suono unico. È ideale per i musicisti professionisti che apprezzano la qualità, ma può anche essere usato da un principiante grazie al comodo kit con accessori inclusi.

Questo ukulele è in stile soprano, con un design classico di colore naturale e con dei dettagli accurati. Il modello colpisce per il suo fascino e per la qualità sonora. Ha una dimensione di 66.2 x 25.6 x 10.6 cm ed un peso che non arriva al chilo e mezzo, per cui può essere portato dove si vuole, anche perché la custodia è inclusa nel prezzo.

Ha un corpo in mogano cromato, con una tastiera in legno acustico ed una spalla mancante. Il suono è potente ed equilibrato grazie ai due fori a campana a forma di mezzaluna nel telaio. Con un equalizzatore preamplificatore integrato, i modelli C-EQ non offrono solo intrattenimento sul palco, ma anche un suono potente grazie ai pick up installati.

Il kit include una serie di accessori tra cui: la comoda custodia, il set di corde di ricambio e la tracolla.

Valutazione media su Amazon

4.8/5

La nostra opinione

All’interno del pacco abbiamo ricevuto l’ukulele ed il kit completo di tutti gli accessori che ci aspettavamo: la comoda custodia, il set di corde di ricambio e la tracolla. C’è da dire che eravamo incuriositi da questo Ukulele, soprattutto perché è di origine svizzera, i cui prodotti di solito sono di buona qualità e non siamo rimasti delusi. Infatti, appena abbiamo preso lo strumento, ci siamo resi conto che è di ottima fattura, fatto con dei legni solidi e robusti, per cui l’ukulele ha una buona qualità costruttiva.

Ci sono piaciuti i fori sonori extra sul lato dell’ukulele che permettono di produrre una maggiore risonanza ed anche un tono più profondo. Per poter dare un verdetto finale, lo abbiamo provato per un paio di giorni e, che dire, siamo rimasti più che soddisfatti. Infatti, il suono è molto gradevole, preciso, nitido, con un tocco profondo che ci è piaciuto, oltre ad avere anche potenza grazie ai pick up e all’amplificazione. Abbiamo gradito che, a differenza di altri modelli, non si senta il ronzio di sottofondo. Da non dimenticare che sono anche inclusi una serie di accessori di buona qualità e anche molto utili e comodi. Insomma, sono la ciliegina sulla torta.

In definitiva, possiamo dirvi che siamo rimasti più che soddisfatti da questo ukulele di origine svizzera, che non solo offre qualità costruttiva ma anche sonora, oltre a degli accessori più che graditi. Lo consigliamo ad occhi chiusi a chi è un musicista esperto ma anche a chi è alle prime armi.

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • QUALITA DEL MARCHIO SVIZZERO: i nostri ukulele provengono da un team di musicisti professionisti, ingegneri e produttori con oltre 25 anni di esperienza pratica nella realizzazione di strumenti a corda esclusivi
  • TASTIERA DA CONCERTO ELETTROACUSTICA: con tastiera in legno acustico, forma a spalla mancante, splendido corpo in Mogano cromato, set di corde Aquila aggiuntivo, equalizzatore, preamplificatore, accordatore, tracolla e borsa
  • SUONO UNICO: materiali e costruzione ottimizzati, legno di argilla di alta qualità, fori per le orecchie Ukoo, posizionamento ideale dell’equalizzatore, diverse centinaia di ore di test e analisi hanno prodotto un suono profondo, ricco e potente, ma non meno lucido e chiaro
  • AMIAMO GLI STRUMENTI E LA MUSICA: tutti gli ukulele Ukoo sono amorevolmente sviluppati e ottimizzati in Svizzera nei minimi dettagli e colpiscono per il loro fascino individuale e il carattere sonoro. Progettato con passione per i musicisti e chiunque voglia diventarlo
  • PERFETTO: per i professionisti, ma anche per i principianti e i giocatori avanzati che apprezzano la qualità. Ti offriamo una garanzia di rimborso di 30 giorni e 12 mesi sui difetti di fabbricazione e 24 ore di servizio clienti
  • MIGLIORE SUONO E SENSAZIONE DI GIOCO con ponte e sella Nutbone
  • TASTI SUPER LISCI (nessun taglio, nessun bordo tagliente)
  • NOUVO a partire dal 11.2020: DE LUXE GIG BAG incl.

Guida all'acquisto

Ukulele elettrico Vs Ukulele tradizionale

L’ukulele elettrico è nato dall’esigenza di alcuni musicisti interessati alla portabilità e all’integrità dell’ukulele, ma erano preoccupati dalla resa sonora dello strumento in un’esibizione dal vivo. Così nasce l’ukulele elettrico, un modello amplificato elettronicamente. In effetti, allo strumento originale a 4 corde con una cassa armonica che amplifica naturalmente il suono, hanno aggiunto un pick up piezoelettrico, permettendo così di collegare un amplificatore esterno per aumentare il volume durante l’esecuzione di un brano. Va detto che il suono si produce in maniera diversa rispetto al modello tradizionale. Infatti, in quello elettrico, quando le corde sono pizzicate, le vibrazioni emesse sono trasmesse e convertite in un segnale elettronico, che è trasferito al jack di uscita dove è collegato l’amplificatore. C’è da dire comunque che questo modello perde alcuni dei suoni tipici dello strumento, tuttavia potete vedere che lo stesso ha i suoi indubbi vantaggi. 

Una volta detto questo, possiamo passare alla guida che abbiamo preparato. Prima però, approfittiamo per invitarvi a dare un’occhiata ai nostri post precedenti dove parliamo degli ukulele in generale, se volete saperne di più.

I vantaggi di un ukulele elettrico

Scegliere questo modello di strumento ha alcuni vantaggi interessanti.  È uno strumento che si può portare ovunque ed è quindi facilmente trasportabile. Inoltre, grazie alla possibilità di collegare le cuffie o gli auricolari, si può suonare dovunque senza disturbare nessuno. In più, si può scegliere l’amplificatore e regolare il suono in base al proprio gusto, si producono meno feedback (suoni striduli) dal lato volume, oltre che non vi dovrete più preoccupare che lo strumento suoni sufficientemente forte da farsi sentire in un’esibizione all’aperto, perché a questo ci pensa l’amplificatore.

Come scegliere l’ukulele elettrico che fa al caso vostro?

Una domanda a cui non è semplice rispondere ma, con alcuni consigli che vi daremo, siamo convinti che riuscirete a trovare il modello più adatto a voi. Prima di tutto dovete capire chi è che userà lo strumento, se un principiante alle prime armi oppure un musicista professionista. Questo perché ognuno avrà esigenze specifiche. Infatti, un principiante cerca un modello a scopo didattico che sia economico (anche se in linea di massima non si raccomanda il modello elettrificato per chi sta imparando a suonare), mentre un esperto cerca uno strumento che, non solo abbia il suono tipico del l’ukulele, ma anche una buona resa sonora in un’esibizione dal vivo. Poi, si deve anche fissare un budget, ovvero fino a quanto siete disposti a spendere, dato che per esempio uno studente cerca qualcosa a un prezzo ridotto mentre un amante della musica esperto può fare un investimento più alto per ottenere così un prodotto di alta qualità. Una volta stabiliti questi pre-requisiti allora potete passare a studiare minuziosamente le parti costitutive dell’ukulele elettrico e trovare così quello che fa al caso vostro a un buon prezzo.

Che parametri devono essere analizzati prima dell’acquisto?

Va detto che non tutti gli Ukulele sono uguali, dato che tra loro si differenziano più che altro per la loro forma. Per questo, in commercio, potete trovare tre diversi tipi, ovvero l’ukulele elettrico:

– solid body: che si tratta praticamente di una piccola chitarra elettrica, con le dimensioni dell’ukulele, che senza l’amplificatore a malapena produce un suono;

– elettro-acustico: è un ukulele standard con un hollow body, quindi un corpo senza la cavità tipica della cassa di risonanza, che è stato progettato con un pick up piezoelettrico. È un modello fantastico se usato con l’amplificatore;

– acustico con pick up: sempre con corpo in stile Hollow-body con in più un pick up piezoelettrico. In realtà è stato creato per suonare al meglio in acustico, al contrario del modello menzionato prima. .

Detto questo, una volta che avete definito che tipologia fa al caso vostro, allora potete passare a valutare le caratteristiche fisico – materiali e tecniche dello strumento in questione.

Cominciamo con il corpo che può essere in mogano o abete. L’ukulele elettrico ha un corpo solido, che dà il meglio di sé quando si collega ad un amplificatore esterno, il che è utile per chi userà lo strumento, per esempio, in esibizioni dal vivo, che richiedono maggiore potenza sonora, oppure in una sessione di pratica individuale.  

Le corde sono un elemento fondamentale in questo strumento. A differenza dell’ukulele tradizionale le cui corde sono in nylon, in quello elettrico possono essere sempre di nylon oppure d’acciaio. Il primo tipo si caratterizza per essere più morbido al tatto, più resistente, anche se ha meno lunghezza di sustain, mentre il secondo tipo ha un sustain più lungo, una maggior tensione e richiede meno movimento durante l’esecuzione, oltre ad essere più duro per le dita. 

Per quanto riguarda la componente elettronica, si devono analizzare i pick up. I pick up sono dei dispositivi elettronici facili da controllare, il cui compito è quello di rilevare la vibrazione emessa dalla corda vibrante e trasformarla in un segnale che viene poi trasmesso all’amplificatore. Lo strumento può avere un pick up attivo che richiede una batteria esterna da 9 v, rendendo l’ukulele più pesante. In questo caso, ci saranno più manopole e cursori che alterano i livelli dei suoni (alti, bassi, e medi) attraverso un preamplificatore che modifica il suono prima di trasmetterlo all’amplificatore vero e proprio. In alternativa, i pick up possono essere passivi, quindi non necessitano di una batteria esterna, dato che inviano il suono direttamente all’amplificatore senza poter modificare previamente gli accordi. La marca di pick up più usata nei modelli esaminati è Fishman.

Accessori

Gli accessori sono sempre graditi e in alcuni casi diventano una necessità. Va detto che alcuni di questi sono inclusi nel prezzo di vendita iniziale, altri devono essere acquistati a parte ed infine potete anche comprare un set completo che, oltre allo strumento, offre anche alcuni accessori di base a un prezzo ridotto. In ogni caso, alcuni degli accessori che vi consigliamo sono: la custodia imbottita rigida o morbida, l’accordatore elettronico, le corde di ricambio, le cuffie ecc.

Vogliamo aprire una piccola parentesi per gli amplificatori. Ce ne sono di economici abbastanza buoni ed anche di alta qualità ad un prezzo elevato. Questa è una scelta importante che non può essere presa alla leggera, dato che si tratta di un elemento che incide sulla qualità sonora. Va detto che in questo caso potete usare sia un amplificatore per chitarra oppure comprare un modello portatile di piccole dimensioni che sia facilmente trasportabile ovunque.

Marchi come sinonimo di garanzia e prezzi per tutti i tipi di budget

Lo abbiamo scritto nei post precedenti per altri tipi di strumenti musicali, e vale anche per gli ukulele: un brand riconosciuto sul mercato per la sua esperienza come produttore è la garanzia della buona qualità dello strumento che state per acquistare. Proprio per questo abbiamo fatto delle ricerche per potervi consigliare le migliori marche. È così che tra i brand più rinomati potete trovare: Fender (Ukulele ’52, Rincon, Grace Vander Waal Signature), Epiphone Les Paul, Mahalo (EUK-200), Eleuke (Peanut), Kala (KA-CE, KA-TEME Exotic), Oscar Schmidt (OU7TE), Vangoa (UK-26ME), Cordoba (15CM-E), Aklot (26 Electric Tenore Ukulele) e Lava U. 

In quanto al prezzo, potete trovare ukulele economici, il cui costo parte dai 100€ fino ai 200€, forse qualcosina di più se comprate degli accessori a parte. Si tratta perlopiù di strumenti economici ad un prezzo contenuto, pensati per principianti. Invece, se siete musicisti esperti, potete prendere in considerazione di fare un investimento più grande e comprare un modello di fascia alta, di ottima qualità, il cui prezzo aumenta partendo dai 300€ fino alle migliaia di euro. Vorremmo sottolineare che ci sono modelli di gamma alta, in una fascia di prezzo elevata, che non sono così semplici da trovare. In ogni caso, vi lasciamo le marche, in caso siate interessati a questi tipi di ukulele elettronici: Blue Star guitar company, Risa (Les Paul, stick), Mann e Ukelation.