I migliori pianoforti digitali professionali del 2022

I migliori pianoforti digitale professionale

Quali sono I migliori pianoforti digitali professionali del 2022?

Stai cercando i migliori pianoforti digitali professionali presenti sul mercato ma hai bisogno di un piccolo aiuto? Siamo qui per questo! In questo post, dopo la nostra lunga ricerca, ti presenteremo i pianoforti digitali professionali più riconosciuti e ti illustreremo quali sono i fattori da analizzare prima dell’acquisto.

Confronto delle migliori tastiere musicali da 88 tasti

Top 3 delle migliori tastiere musicali da 88 tasti

PRO

CONTRO

Il pianoforte digitale Donner DEP-88 è uno strumento con eccellenti prestazioni musicali che soddisfano tutte le necessità, anche di chi sta imparando a suonare. Infatti, come vedrete, è un modello creato per i principianti alle prime armi.

Si tratta di una tastiera con un design moderno e compatto, una dimensione di 144 x 35 x 24 cm ed un peso leggero che appena supera gli 8.5 kg. Inoltre, ricorre al classico sistema di alimentazione collegato alla presa elettrica. Questo modello ha 88 tasti con chiavi a martello pesanti che sono anche sensibili al tocco, quindi dinamici, oltre ad avere dimensioni standard che li rendono adatti a tutti i tipi di mano.

In più, sono anche ad azione ponderata per cui nella parte bassa hanno un tocco pesante e nella parte alta più leggero. 
Nella parte superiore trovate un piccolo pannello di controllo con alcuni pulsanti dove potete impostare che funzioni usare. Infatti, il modello offre 8 toni premium (clavicembalo, arpa vibrante, organo ecc.), il metronomo, il traspositore e 128 note di polifonia.

Per quanto riguarda il suono, è di buona qualità grazie anche all’amplificazione delle casse da 50 w in totale, dotate di interfaccia audio, per permettere di usare altoparlanti più potenti. Inoltre, ha anche un controllo che permette di selezionare o regolare l’effetto trillo/sospensione /DPS.
Infine, in quanto alle connessioni, sul retro trovate quelle per le cuffie, per il pedale sustain, la porta USB e la connessione MIDI per il computer.

Valutazione media su Amazon

4.4/5

La nostra opinione

All’interno della confezione abbiamo trovato, come previsto, lo strumento, il leggio, l’adattatore ed il libretto delle istruzioni. Una volta presa la tastiera abbiamo riscontrato che è fatta con ottimi materiali plastici robusti e leggeri. Per quanto riguarda i tasti, anche se teoricamente sono semi-pesanti, in realtà offrono la sensazione caratteristica di quelli pesanti o di un classico pianoforte.

Inoltre, ci ha stupito l’elevata sensibilità del tocco, dalla meccanica molto precisa e ben bilanciata. Insomma, un bel punto a favore. Passando ai suoni, c’è da dire che gli effetti sonori sono molto convincenti, con una buona campionatura che li rende molto realistici. Gli stili di accompagnamento sono carini, magari non dei migliori, ma utili a scopo didattico.

L’audio è potente grazie alle sue casse che non sono niente male se si suona in casa. Per un’esibizione dal vivo consigliamo di usare speaker esterni. Diciamo che forse la pecca è che è un modello piuttosto ingombrante, dalle grandi dimensioni, ma che a dirla tutta è proporzionato per il fatto che ha le ottave complete.

In conclusione, possiamo dire che è un pianoforte digitale che ci ha sorpreso molto, anche per il rapporto qualità prezzo. Possiamo dire che può essere usato anche da un principiante, ma a dire il vero noi consideriamo che sia perfetto anche per un musicista, che rimarrebbe stupito della qualità dello strumento.

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • 📌Stiamo aggiornando l’imballaggio. Il prodotto interno è lo stesso. Questo link è la Nuova Confezione.📌
  • 🎹 [ TASTIERA PESATA FULL-SIZE ] Design a 88 tasti semi-pesati, con regolazione della forza a quattro livelli, cambia con la forza delle dita. Riduci l’intensità del tasto a peso pieno, che può dare un tocco più sensibile per soddisfare diversi stili di gioco.
  • 🎹 [ 8 TONI ECCELLENTI & RISONANZA POLIFONICA A 128 VOCI ] 8 toni realizzati professionalmente includono pianoforte acustico, pianoforte acustico brillante, pianoforte elettrico, pianoforte da coro, clavicembalo, arpa vibrante, organo da chiesa, ensemble di archi. 128 polifonia ti permette di riprodurre il più possibile il vero suono del pianoforte e non è facile perdere il suono.
  • 🎹 [ DUE POWERFUL STEREO SPEAKERS ] L’uscita stereo di alta qualità 2 x 25 WATT soddisfa la maggior parte delle esigenze, sia sul palco che a casa. Dotato di interfaccia audio, collegabile ad altoparlanti più potenti. La modalità cuffia ti permette di goderti l’apprendimento in qualsiasi momento senza disturbare gli altri.
  • 🎹 [ PIÙ ADATTO PER I PRINCIPIANTI] Progettato per i principianti, dotato di metronomo incorporato. Appositamente viene fornito con un pedale sustain in metallo, non c’è bisogno di acquistare ulteriori elementi essenziali. 📌 PERCHÉ LA CHIAVE SEMIPESATA? -Metà ponderazione fornisce un buon equilibrio tra feedback tattile e tattile, riduce anche il peso e lo spessore dell’intera tastiera.

Il pianoforte digitale Souidmy G-310W è uno strumento musicale che ha una buona performance con un tocco da vero pianoforte acustico, un motore sonoro avanzato, una buona gamma di effetti sonori e di amplificazione. Si tratta di un modello che è stato progettato sia per un principiante alle prime armi che per un professionista con determinate esigenze.

Questa tastiera ha un design moderno e bello, con una dimensione di 36 x 28.5 x 14 cm e un peso di ben 17.4 kg. Ha 88 tasti pesanti con scaled hammer action dalle dimensioni standard e sensibili su 4 livelli, per cui hanno una risposta più dura sui toni gravi e più dolce su quelli acuti.

Sul lato sinistro trovate un piccolo pannello di controllo con un display LCD e una serie di pulsanti con cui controllare le funzionalità che si vogliono usare, dato che il modello offre 128 toni, 100 ritmi, 60 demo musicali e funzioni come il Dual Voice Mode, Split Mode, Smart Chord, Sync, metronomo, riverbero, chorus, registrazione/Playback e un equalizzatore per personalizzare le impostazioni.

Ha un suono di qualità, grazie agli amplificatori da 20 w ed alla riproduzione di una emulazione delle corde grazie al campionamento stereo dinamico a 3 layer e al circuito integrato.

In quanto alla connessione, sul retro trovate l’ingresso jack per le cuffie, quello per l’AUDIO IN/OUT, il collegamento MIDI tramite USB ed il bluetooth. Sono inclusi il pedale sustain, il leggio e la borsa da trasporto, oltre all’alimentatore.

Valutazione media su Amazon

4.3/5

La nostra opinione

Appena ricevuto il pacco, lo abbiamo aperto e dentro la confezione abbiamo trovato: la tastiera, il pedale sustain, il leggio, la borsa da trasporto, l’alimentatore ed il libretto delle istruzioni (in inglese). Controllando la qualità dei materiali usati, siamo rimasti molto colpiti, dato che ha parti di legno avvitati.

È quindi di ottima qualità, soprattutto considerando il prezzo di vendita. Si tratta di un modello che suona come un vero piano acustico, dato che i tasti hanno la tecnologia scaled hammer action, con una sensibilità del tocco a 3 livelli. Diciamo che suonando si vive l’esperienza di essere un pianista vero e proprio. A sorprenderci sono stati anche la vasta gamma di effetti sonori come i toni, i ritmi e le canzoni demo.

Tutti hanno un’ottima campionatura che fa sì che migliori la qualità sonora. Parlando di suono, abbiamo provato lo strumento per un paio di giorni e dobbiamo dire che la tastiera ha un ottimo suono, grazie al suo generatore sonoro, al campionamento stereo dinamico ed agli altoparlanti, anche se dobbiamo dire che le casse se suonano con un volume troppo alto distorcono un po’ il suono.

Inoltre, la tastiera ha anche varie funzionalità come il riverbero, il chorus, la registrazione ecc, che arricchiscono ancora di più la resa sonora. Insomma, possiamo dire che è uno strumento che ci ha sorpreso, con un ottimo rapporto qualità prezzo. È perfetto per un principiante ma anche per un esperto, che rimarrà stupito dalle prestazioni musicali offerte.

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • IL TOCCO DI UN VERO PIANOFORTE ACUSTICO | Tastiera pesata con scaled hammer action di dimensione standard con tasti nero opachi e sensibilità al touch su quattro livelli. La risposta dei tasti è più dura sui toni gravi per diventare gradualmente più dolce sui toni acuti.
  • POLIFONIA A 128 VOCI E STRING RESONANCE | Emulazione realistica delle corde come se si suonasse un pianoforte acustico. Per riprodurre questo importante e realistico effetto acustico, il G-310W è dotato di un circuito integrato ad alte prestazioni e di un generatore sonoro Souidwave.
  • SUONO PURO DI GRAND PIANO | Il generatore sonoro Souidwave utilizza la tecnologia di campionamento stereo dinamico per registrare il magnifico suono di Steinway Model D Grand Piano, combinato a una tecnologia di elaborazione professionale per riprodurre un audio da concerto più ricco e naturale.
  • DUE POTENTI ALTOPARLANTI STEREOFONICI | Uscita stereofonica ad alta qualità da 20 WATT soddisferà tutte le tue esigenze, sia sul palco che in casa. Il G-310W dispone anche di due uscite jack anteriori per cuffie, jack AUDIO IN/OUT, Bluetooth MIDI integrato e USB-MIDI, nonché connettori MIDI IN/OUT.
  • AMPIA SCELTA DI SUONI E FUNZIONI | Il G-310W possiede uno schermo LCD, 128 suoni di qualità, 100 ritmi, 60 demo musicali oltre a un’ampia scelta di funzioni: Dual Voice Mode / Split Mode / Smart Chord / Sync / Metronome / Reverb / Chorus / Fill In / Record / Playback e un equalizzatore per personalizzare le impostazioni.

PRO

CONTRO

Il pianoforte elettrico GOPLUS è un modello che offre interessanti funzioni ed effetti sonori che lo rendono uno strumento perfetto per chi sta cominciando a muovere i primi passi nel mondo della musica, anche considerando gli accessori inclusi nel prezzo di vendita.

 È una tastiera con un design funzionale con una dimensione di 127 x 21,5 x 6,5 cm, oltre ad essere leggera, dato che il suo peso supera appena gli 8.5 kg. Ciò la rende ottima per essere trasportata ovunque con facilità, grazie anche al fatto che ha un’autonomia di circa 12 ore, dopo aver ricaricato lo strumento per 5 ore.
Ha 88 tasti dalle dimensioni standard, perfetti per tutti i tipi di mano, oltre ad essere dinamici e quindi sensibili al tocco.

Nella parte superiore sinistra, potete trovare il pannello di controllo con un piccolo display LCD e una serie di tasti che permettono di controllare che modalità e funzioni si stanno usando, dato che il modello ha integrato 128 toni, 128 ritmi, 20 brani dimostrativi ed il metronomo.

Con la funzione didattica, chi non conosce lo spartito può suonare le canzoni demo seguendo le note dei tasti che si illuminano. In quanto alle connessioni sul retro, potete trovare l’ingresso jack per le cuffie, quello per microfoni, la connessione MIDI e bluetooth per collegare il computer oppure il cellulare, l’uscita per il pedale sustain e quello per l’alimentazione.
Sono inclusi il cavo dell’alimentazione, la borsa di protezione ed il pedale di risonanza.

Valutazione media su Amazon

4.2/5

La nostra opinione

Nell’aprire la confezione abbiamo trovato tutto, la tastiera, la comoda custodia, il pedale sustain, il cavo dell’alimentatore ed il manuale di istruzioni. Insomma, un piccolo kit completo con tutti gli accessori base di cui ha bisogno un principiante. Controllando la qualità dei materiali usati, dobbiamo dire che non sono proprio dei migliori, dato che si tratta di una plastica economica ma almeno sono resistenti e, per il prezzo, non si possono avere troppe pretese.

Dal canto loro i tasti, anche se dovrebbero essere pesanti, non lo sono, sono in realtà semi-pesanti ed offrono un certo grado di resistenza, ma non proprio come quelli con l’hammer action. In ogni caso, sono di buona qualità e perfetti per le dita di un principiante. In quanto al suono, anche quello è discreto grazie all’altoparlante, anche se abbiamo notato che il volume minimo è comunque alto e per alcuni usare le cuffie potrebbe risultare fastidioso.

In definitiva, è un modello in una fascia di prezzo contenuta ed economica, con tutte le funzioni di base e perfino accessori inclusi, perfetti per i principianti alle prime armi che con questa tastiera avranno tutto ciò di cui hanno bisogno per iniziare il loro percorso nel mondo della musica.

Caratteristiche che ti potrebbero interessare
  • Pianoforte elettronico professionale: Il nostro pianoforte elettronico si può suonare come un pianoforte a coda perché ha 88 tasti la cui forza si può regolare quanto quella dei tasti del pianoforte, un altoparlante esterno e un pedale di risonanza che estende i suoni, li abbellisce e ne aumenta il volume.
  • Design multifunzionale: Il nostro pianoforte elettronico ha 128 toni, 128 ritmi, 20 brani dimostrativi, un metronomo e diverse funzioni tra cui quella didattica, quella di programmazione, quella a batteria della tastiera e quella di registrazione per soddisfare varie esigenze degli utenti.
  • Compagni di giochi divertenti per i bambini: Il nostro piano elettronico è adatto a bambini di età superiore ai tre anni e una tastiera per principianti, in modo che i bambini possano ascoltare musica mentre suonano, aiutare i bambini a sviluppare interesse per il piano e aumentare le loro conoscenze.In più, può connettersi a Smartphone, MP3, computer attraverso Bluetooth o interfaccia MP3/USB/ MIDI.
  • Suona quando vuoi: Al nostro pianoforte elettronico si possono collegare gli auricolari così puoi suonarlo anche a mezzanotte senza disturbare la tua famiglia e i tuoi vicini. Tuttavia, quando sei da solo, puoi suonarlo direttamente mentre canti ad alta voce con un microfono (non incluso).
  • Suona dove vuoi: Grazie alla batteria al litio da 1750 mAh, il nostro pianoforte elettronico funziona per 12 ore senza doverlo caricare in continuazione. Inoltre, grazie al design leggero e alla custodia in dotazione, è facile da trasportare e conservare.
daniel-g

Daniele G.

Mi piace pensare a me stesso come un esploratore del suono e un avventurista. Mi piace provare nuovi strumenti e comporre la mia musica.

Come scegliere la tuo pianoforte digitale professionale

Cos’è un pianoforte digitale professionale?

Un piano digitale, nato come alternativa a un pianoforte tradizionale, è un tipo di tastiera elettronica da 88 tasti che simula un pianoforte acustico, attraverso l’emulazione sintetizzata o campioni di pianoforte classico, amplificati con un altoparlante interno. Tra i vantaggi di avere questo tipo di tastiera si trovano: la sequenza completa di ottave, il costo ridotto, le dimensioni compatte (è quindi facile da trasportare), può essere collegata a un amplificatore per tastiera e può emulare il suono di altri pianoforti come l’organo o il clavicembalo. È usata sia negli studi musicali per sostituire gli strumenti tradizionali, sia dagli studenti alle prime armi. Tuttavia, in questo post ci concentreremo sulle migliori tastiere digitali professionali che devono avere almeno 88 tasti, una buona qualità audio, una meccanica affidabile, connettività, una parte ritmica e melodica e un sistema di pesatura che riproduca il suono autentico di un pianoforte classico. Si tratta di uno strumento di fascia alta, altissima qualità e per gli amanti della musica.

… E uno stage piano?

Lo stage piano è un modello o tipo di piano digitale che è stato sviluppato per il palco, ovvero lo stage, quando si vuole suonare nei locali e si ha bisogno di uno strumento di facile trasporto e che occupi poco spazio. È per questo che non ha un sostegno e neanche una parte verticale, ha le casse integrate, richiede uno stand di appoggio o un tavolo.

Le caratteristiche che deve avere un piano digitale di buona qualità

Tra i fattori principali si trovano sicuramente i tasti. Come vi abbiamo accennato in precedenza, nella maggior parte dei modelli, il piano digitale ha 88 tasti, quindi è formato da 7 ottave (ogni ottava ha 7 tasti bianchi e 5 neri). È per questo che è uno strumento pensato principalmente per professionisti, dato che non ha limitazioni al momento di suonare i repertori con le ottave in sequenza. I piani digitali per riprodurre i suoni usano sia il sistema di pesatura sia il sistema modificato di martelletti, che non è lo stesso di un vero pianoforte. I tasti sono di due tipi: pesanti e semi-pesanti. I tasti pesanti, che riproducono il suono di un piano classico, offrono una maggior resistenza mentre si suona e si avrà quindi un maggior controllo durante l’esecuzione del brano. Sono tasti sensibili anche grazie alla Graded Hammer Action, per cui hanno un peso decrescente quando si suona dall’estremità sinistra a quella destra. I tasti semi-pesanti, con una forma squadrata senza la classica sporgenza detta Waterfall, sono un’ottima combinazione tra resistenza e velocità. In ogni caso, molti dei modelli di piano digitali hanno i tasti pesanti. Inoltre, un dettaglio trascurato però non meno importante è il materiale con cui è fatto il tasto. Infatti si dovrebbe preferire una costruzione in legno rivestita in superficie da un materiale antiscivolo e che assorba l’umidità. Questa è una proprietà da tenere presente se si cerca uno strumento professionale che verrà usato per molto tempo, dato che permette alle dita di non scivolare per il sudore  mentre si suona.

La meccanica: la base del piano digitale

Nel piano digitale, la componente meccanica, fondata sul suono del martelletto (che è diverso dal piano acustico) deve essere affidabile, longeva, resistente, duratura e che possa mantenere la musicalità e un ritmo di suono veloce durante l’esecuzione dei diversi passaggi. Va sottolineato che c’è una differenza nella meccanica tra un piano digitale economico e uno professionale. Nei modelli economici, i tasti premono sulle molle, offrendo una risposta dinamica simile al sistema dei martelletti dei pianoforti tradizionali. Mentre nello strumento professionale, i tasti di legno hanno in dotazione un sistema di martelletti più piccoli che ricreano una situazione di peso e inerzia naturale come quella di piano acustico. Ogni martelletto di metallo si trova nella cavità del tasto che all’essere premuto invia un segnale elettronico che produce il suono.

Il suono

Trattandosi di modelli di piano digitali, pensati per professionisti, è fondamentale che la qualità audio sia alta, il più simile possibile a quella di un vero pianoforte. Va detto che il suono dipende dal tono sorgente. Più potente è la memoria dello strumento, maggiore è la qualità sonora. Quindi, che la tecnologia di campionamento sia fine ed accurata, è la base della resa del suono. In più, si deve sottolineare che più è elevato il prezzo, maggiore è la qualità acustica. Un brand riconosciuto è anche sinonimo di garanzia, quindi vi consigliamo di orientarvi verso un modello che abbia una  buona dinamica ed esperienza sonora e che riproduca in maniera versatile i suoni degli strumenti.

Funzionalità 

I modelli di pianoforte digitali hanno una varietà di funzioni come le voci, la polifonia e gli effetti sonori. Le voci sono i suoni di altri strumenti (come percussioni, organi, violini, pianoforti a coda) che il piano digitale è in grado di riprodurre. Qui si trova una delle maggiori differenze tra un piano digitale e una tastiera musicale: una tastiera può avere decine e centinaia di voci, ritmi e stili di accompagnamento, invece, nei piani digitali ed anche in quelli professionali, si preferisce la qualità alla quantità, quindi in linea di massima non hanno tanti suoni riproducibili, con poche sezioni musicali (pianoforte, organi, corde ecc.), raggiungendo una ventina di voci di alta qualità.

Dal canto suo, tra le funzioni aggiuntive è importante la polifonia, ovvero la capacità del piano digitale di riprodurre il suono di più note contemporaneamente. In genere, i modelli professionali hanno almeno 128 note di polifonia. Inoltre, i diversi modelli hanno inclusi effetti come la simulazione del riverbero Brillance e Hall ed effetti DPS di Chorus.

Tra le altre funzioni utili da tenere presenti ci sono: il metronomo integrato, la registrazione, i brani registrati, l’uso di app (come Smart Pianist di Yamaha) e le diverse tecnologie Hammer Action (VHA Virtual Hammer Action, PHA Progressive Hammer Action, Tri-sensor Scaled Hammer Action) che permettono di produrre suoni e timbri realizzati in fase di campionamento.

Connettività: entrate ed uscite

Vi suggeriamo che i modelli digitali di piano abbiano: I’ingresso jack per cuffie da 3.5 mm, l’uscita da 6.5 mm per le casse esterne, l’entrata USB o per un altro tipo di memoria esterna di archiviazione, la possibilità di collegare il microfono, l’entrata per il pedale sustain e di effetti e la possibilità di collegare il computer o altri dispositivi con la tecnologia MIDI. Soprattutto, sono i modelli di stage piano che hanno bisogno e richiedono diverse entrate e uscite, come collegamenti con mixer o PA o l’uscita stereo, rispetto ai piani digitali verticali da sala.

Accessori

Tra gli accessori che vi consigliamo, abbiamo la borsa, il leggio, la panca o sedile imbottito, (ergonomico e di dimensioni regolabili), il supporto per pianoforte digitale che regola l’altezza, il pedale sustain (per mantenere e sostenere il suono) e un amplificatore esterno. In alcuni casi questi accessori sono inclusi, in altri no, e magari al momento dell’acquisto possono farvi uno sconto.

Marche e prezzi: la garanzia della qualità

Bisogna dire che se si cerca un modello di digital piano economico, sul mercato si trovano numerose opzioni di diverse marche e con funzionalità distinte. Tuttavia, se vogliamo restringere il cerchio e concentrarci su uno strumento musicale professionale, le proposte sono limitate. È per questo che tra le marche che vi consigliamo troverete: Yamaha (Arius YDP-S34B, Arius YDP-144, P-125), Kawai (CN27B, ES110), Roland (RD 2000, RD-88, RP-102), Casio (Privia PX770, CDP-S350) Nord (Piano 4) e Korg (Grandstage 73, B2N). C’è da sottolineare che la fetta di mercato più grossa dei migliori modelli di piano digitale ce l’ha Yamaha e Kawai per la loro consolidata esperienza e traiettoria nella produzione di strumenti musicali.

In quanto al prezzo, i piani digitali professionali hanno una fascia di prezzo elevata che si aggira in media intorno ai 2500€ fino ad arrivare agli 8000€, mentre gli stage piano costano circa 1500€ fino a un massimo di 3500€. Va detto anche che si trovano modelli più economici tra i 600€ e gli 800€. In ogni caso vi garantiamo che troverete il miglior pianoforte digitale con il miglior rapporto qualità- prezzo.

Infine, vorremo consigliarvi di tenere presente prima dell’acquisto un ultimo piccolo dettaglio: l’assistenza. Un buon brand offre un’ottima e completa assistenza ovunque e questo è un fattore chiave che fa la differenza tra una marca e l’altra.

In offerta oggi su Amazon

I migliori pianoforti digitale professionale


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/truccose/ilgestodelsuono.it/wp-content/plugins/azonpress/Classes/Shortcode/ShortCodes.php on line 190